Portale Italiano di Consulenza Filosofica



Segui la nostra pagina Facebook Seguici su Twitter

Storia

LA CONSULENZA FILOSOFICA IN ITALIA

“É giusto chiamare la filosofia scienza della verità, poiché di quella teoretica é fine la verità, mentre di quella pratica è fine l'opera; se anche infatti i (filosofi) pratici indagano come stanno le cose, essi non considerano la causa per sé, ma in relazione a cosa e ad ora”.

Aristotele, nella Metafisica (M.II, 1, 993 b 19-23)


Origini della Consulenza Filosofica:

la Philosophische Praxis nasce in Germania con Gerd Achenbach, nel 1981, allo scopo di riportare la filosofia tra la gente com'era al tempo dell'antica Grecia. Si profila da subito come una forma di sostegno alla persona in difficoltà; l'intento è consultivo e non curativo. Secondo il suo fondatore la Pratica Filosofica è un modo di aiutare le persone a riflettere sulla propria vita e a chiarificare gli aspetti problematici dell'esistenza senza fornire risposte, piuttosto facendo sorgere fruttuosi spunti di riflessione atti a trovare nel proprio intimo le domande adatte a comprendere i propri motivi di disagio ed eventuali risposte. Dopo essersi diffusa in Europa, in Israele e negli Stati Uniti giunge nel 2000 anche in Italia. Se nei paesi anglosassoni ha preso il nome di Philosophical Counseling, e nel resto d'Europa ha mantenuto la connotazione generica di Pratica Filosofica, in Italia ha visto sorgere numerose attività: Cafè Philo, gruppi di Dialogo Socratico, Philosophy for Children, e filosofia applicata al mondo del lavoro.

In Italia due sono le figure professionali specifiche della Pratica Filosofica: il filosofo consulente, conosciuto ai più come consulente filosofico, che ha conseguito lo specifico diploma post laurea, ed il counselor filosofico, che può essere laureato o meno ed ha seguito corsi di counseling.

I professionisti italiani che scrivono su questo portale sono Filosofi Consulenti - Consulenti Filosofici; è opinione comune a tutti loro che la Consulenza Filosofica si proponga di fornire, a chi lo richieda, un sostegno a mezzo del dialogo filosofico, non prevedendo una finalità terapeutica piuttosto un sostegno nella ricerca di risposte a domande esistenziali.

2017    | developed by cyberspring | concept by anna cella